Democrazia partecipata in Italia

Attenzione: apre in una nuova finestra. PDFStampaE-mail

Dal sito di Pubblica Amministrazione.net, segnalo l'articolo "Democrazia partecipata in Italia", di Alessia Valentini: un'interessante rassegna di casi reali di democrazia elettronica e strumenti per la partecipazione dei cittadini ai processi decisionali delle PA locali in Toscana, Emilia Romagna, Veneto,... 

"La libertà è partecipazione" cantava Gaber, e a quanto pare in Italia siamo tutti un po' più liberi e, infatti, la gestione delle amministrazioni pubbliche locali non è più appannaggio di pochi; da qualche tempo è pubblicamente accessibile e soprattutto modificabile, mediante processi di partecipazione attiva, richiesti a gran voce dai cittadini e resi effettivi dalle amministrazioni locali con implementazione di piattaforme web di collaborazione e condivisione. I progetti sul territorio nazionale sono numerosi e funzionano a pieno regime a dimostrazione che "volere è partecipare!".